Prevenzione incendi

Le disposizioni normative sulla salute e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro impongono al datore di lavoro la scelta e l'uso di sistemi di prevenzione incendi e lotta antincendio adeguati, oltre che la redazione, ove necessario, di specifici documenti. Al corpo normativo presente all'interno del D.Lgs. 81/08, si aggiungono altre norme, definite, "tecniche", che stabiliscono quali sono gli adempimenti da assolvere, a seconda della classificazione in cui una società rientra.

Il principale è il D.M. 10 marzo 1998, che descrive quali sono gli obblighi antinfortunistici, nonché le ore di formazione che gli addetti alla squadra antincendio devono seguire.

Esiste poi il D.P.R. n. 151 del 01/08/2011 che stabilisce le procedure da seguire per ottenere l'autorizzazione da parte dei Vigili del Fuoco all'esercizio dell'attività in sicurezza. La norma prevede che le procedure da seguire siano differenti a seconda del tipo di attività svolta (categoria A, B e C).


Cosa facciamo?

Evolutiva Consulting è in grado di condurre l’azienda alla certificazione dei seguenti sistemi di gestione:

  1. Analisi e valutazione del rischio incendio
  2. Stesura del Piano di Emergenza e di Evacuazione
  3. Definizione delle procedure da attuare in caso di emergenza o allarme evacuazione
  4. Assistenza per il rilascio del "Certificato Prevenzione Incendi", ove richiesto (DPR 151/2011)
  5. Consulenza sui sistemi, le attrezzature antincendio e la scelta dei DPI
  6. Assistenza per l'ottenimento dei Certificati di Conformità degli impianti
  7. Affiancamento e collaborazione con i Vigili del Fuoco in caso di ispezione
  8. Organizzazione della squadra di emergenza
  9. Programmazione della formazione per addetti antincendio (rischio basso 4 ore; rischio medio 8 ore; rischio alto 16 ore)